È la McLaren P1 la nuova supercar LEGO Technic Ultimate Car Concept!

È la McLaren P1 la nuova supercar LEGO Technic Ultimate Car Concept!

LEGO® trasforma in elementi LEGO Technic la McLaren P1 nel nuovo e omonimo set LEGO Technic 42172 McLaren P1, che va ad aggiungersi al garage della linea LEGO Technic Ultimate Car Concept.

La McLaren P1, che nel 2013 ha segnato il ritorno della Casa Automobilistica inglese nel segmento delle Supercar a vent’anni di distanza dal debutto nel 1993 con la McLaren F1, fa parte della lunga onda delle celebrazioni per il 60° anniversario della casa Automobilistica inglese guidata da Ron Dennis.

Indice degli argomenti

Il set LEGO Technic 42172 McLaren P1: la presentazione

Il nuovo modello di supercar del set LEGO Technic 42172 McLaren P1 riproduce in scala 1:8 la stupenda McLaren P1.

Composto da 3.893 pezzi, è ricco di dettagli e funzioni che riproducono, al meglio delle possibilità degli elementi LEGO Technic, l’abilità ingegneristica e il design elegante dei progettisti del marchio inglese.

Quinta aggiunta alla serie LEGO Technic Ultimate Car Concept (dopo le Porsche GT3 RS del 2016, la Bugatti Chiron del 2018, la Lamborghini Sián FKP 37 del 2020 e la più recente Ferrari Daytona SP3 del 2022), il nuovo set da collezione (e per costruttori adulti 18+) ha rispettato la scaletta che prevede lo sviluppo e la commercializzazione di un nuovo modello ogni 2 anni.

Anche il nuovo set rispetta e porta avanti la tradizione di includere un elemento stampato con un numero identificativo univoco per ciascun esemplare, tramite il quale sarà possibile accedere e scaricare a materiale digitale online esclusivo per i possessori del set.

Una volta costruito il nuovo set misura oltre 14 cm di altezza, 59 cm di lunghezza e 25 cm di larghezza (scala 1:8).

Sviluppata sulla scia delle celebrazioni per il 60° anniversario del marchio inglese (set di questo calibro hanno una gestazione che può durare anche 2 anni), è la volta della prima hypercar ibrida di Casa McLaren di diventare un set estremo.

Parlando del modello, Kasper Rene Hansen, uno dei Designer del Team LEGO che ha curato lo sviluppo del set, ha dichiarato:

Dall’esterno con le forme aerodinamiche all’interno e al motore a pistoni V8 – la vera McLaren P1 è un’auto incredibile. Volevamo catturare questi dettagli nel miglior modo possibile con il nostro modello LEGO Technic e non volevamo compromessi in alcun modo.

Pertanto, abbiamo lavorato su molteplici varianti dell’auto per testare diversi design. Abbiamo anche affrontato una grande sfida con le iconiche porte a farfalla perché necessitavano di un nuovo meccanismo per rimanere aperte. È stata una grande esperienza ricreare la McLaren P1 e spero che tutti gli appassionati di supercar siano pronti a esplorare i dettagli e le complessità della vera McLaren P1 in forma LEGO Technic.

Gli fa eco Tobias Sühlmann, Chief Design Officer di Automotive McLaren, che ha dichiarato:

È straordinario vedere così tanti elementi della P1 originale portati in vita dal team LEGO per la LEGO Technic McLaren P1. Spero che questa collaborazione ispiri la prossima generazione di designer e ingegneri a spingere i confini dell’innovazione automobilistica.

Al set LEGO Technic 42172 McLaren P1 sarà abbinato (salvo esaurimento scorte) un set GWP (Gift With Purchase – omaggio a fronte di acquisto) dedicato ed esclusivo: il logo della McLaren P1 rotante (azionato manualmente tramite apposita manovella).

Il set sarà disponibile su lego.com, presso i LEGO Store e nei migliori negozi di giocattoli a partire dal prossimo 1° agosto al prezzo di € 449,99. L’omaggio sopra descritto sarà disponibile dal 1° al 7 agosto (come detto, salvo esaurimento scorte).

» Acquista il set sullo store online ufficiale lego.com

Il set LEGO Technic 42172 McLaren P1: le funzioni

Il set LEGO Technic #42172 McLaren P1 include le seguenti funzioni:

  • sterzo funzionante
  • cambio sequenziale a 7 rapporti con selettore a doppio tamburo
  • paddle al volante
  • fake engine V8 con pistoni mobili
  • ammortizzatori anteriori e posteriori funzionanti
  • alettone posteriore regolabile
  • portiere con apertura a farfalla
  • cofano anteriore apribile
  • copertura del vano motore posteriore rimuovibile

La McLaren P1 reale

La McLaren P1, presentata ufficialmente al Salone di Ginevra del 2013 per celebrare i 50 anni della Casa Automobilistica inglese guidata da Ron Dennis, offre una deportanza senza precedenti per un’auto da strada, con livelli in linea con quelli delle vetture della categoria GT3 ma con un effetto suolo ancora maggiore che migliora le prestazioni in curva e in frenata e ottimizza equilibrio, stabilità e guidabilità a tutte le velocità.

La prima hypercar ibrida di Casa McLaren

Primo modello nella gamma della Ultimate (cui hanno fatto seguito altre hypercar quali la Senna, la Elva – entrambe già “trasformate” in mattoncini nei set della linea LEGO Speed Champions come anche la McLaren P1 stessa – o la più recente Speedtail), è l’erede (almeno nello spirito) della McLaren F1, iconica vettura degli anni 90 anch’essa “trasformata” in mattoncini in un set LEGO Speed Champions dello scorso anno (2023) insieme alla sua più che degna (e molto futuristica) erede, la Solus GT.

Le caratteristiche

Motorizzata con il sistema di propulsione IPAS (Instant Power Assist System) e dotata di KERS e di DRS (Drag Reduction System), combina un motore V8 bi-turbo da 3,8 litri e un singolo motore elettrico, per una potenza complessiva di 903 CV. Il powertrain ibrido garantisce alla McLaren P1 un’accelerazione da 0 a 100 km/h in meno di tre secondi, con una velocità massima (limitata elettronicamente) di 350 kmh.

La trazione è posteriore, con cambio a tripla frizione (un tradizionale cambio a doppia frizione al quale è stata aggiunta una terza frizione per gestire le interazioni tra il motore endotermico e quello elettrico) a sette rapporti.

Prestazioni di questo livello richiedono un sistema frenante adeguato e all’altezza. I freni in carboceramica stratificata sviluppati con Akebono sono abbinati al sistema Brake Steer (che attiva la frenata della ruota posteriore interna alla curva di percorrenza per attenuare il sottosterzo).

Pensata e progettata per essere la vettura di serie più veloce su circuito, la McLaren P1 incorpora tecnologie avanzate come l’aerodinamica attiva e le sospensioni regolabili. Il flusso dell’aria è ottimizzato grazie all’uso di un’ala attiva e dispositivi sottoscocca.

Un sogno per molti, una realtà per pochi

Prodotta in soli 375 esemplari e costruita a mano da un team di 82 tecnici specializzati, ciascun esemplare ha richiesto 17 giorni di lavoro. Possiamo senz’altro dire che il prezzo di vendita di oltre 1 milione di euro per la versione base della McLaren P1 fosse più che giustificato.

Dalla descrizione ufficiale:

L’incredibile nuova McLaren P1 si pone un chiaro obiettivo: essere la migliore auto in assoluto, sia su strada sia su pista. Per conseguire questo obiettivo, McLaren ha fatto leva sui suoi 50 anni di esperienza e grande successo nelle corse, in particolare nei campi dell’aerodinamica e della tecnologia della fibra di carbonio. Il risultato è una vettura che offre una deportanza senza precedenti per un’auto da strada: livelli non dissimili da una GT3 e tuttavia con effetto suolo ancora maggiore. Questo carico aerodinamico non solo migliora le prestazioni in curva e in frenata, ma ottimizza l’equilibrio, la stabilità e la guidabilità a tutte le velocità.

I precedenti set LEGO Technic Extreme

La McLaren P1 del set LEGO Technic 42172 McLaren P1 è l’ultimo modello in ordine di tempo ad aggiungersi al garage dei set LEGO Technic Extreme, nati e pensati per appassionati di auto e collezionisti adulti.

E’ andata ad aggiungersi alle precedenti Porsche GT3 RS (2016), Bugatti Chiron (2018), Lamborghini Sián FKP 37 (2020) e Ferrari Daytona SP3 (2022).

Andiamo insieme a (ri)scoprire i set LEGO Technic Ultimate Car Concept precedenti.

LEGO Technic #42056 Porsche 911 GT3 RS

Versione in elementi LEGO Technic della iconica Porsche 911 GT3 RS. Il modello è dotato di una dettagliata riproduzione del telaio e della carrozzeria del tipico arancione “lava orange”. Le ruote montano 4 cerchi dal design originale con l’emblema RS e pneumatici a profilo ribassato. Il modello è dotato di sospensioni funzionanti, di fari anteriori e posteriori e di pinze dei freni . L’abitacolo è dotato di cruscotto dettagliato, cambio funzionante, volante con paddle, sedili da corsa. Le funzioni includono portiere apribili, vano bagagli anteriore e cofano motore posteriore apribili, motore a 6 cilindri a pistoni mobili.

» Vedi il set sullo store online ufficiale lego.com

LEGO Technic #42083 Bugatti Chiron

Hypercar davvero per pochi, nasce in Germania, viene costruita in Francia ma il DNA è tutto nel marchio, italianissimo. La versione LEGO Technic della Bugatti Chiron cattura l’essenza di questa super sportcar quintessenziale. È dotata di cerchi a razze con logo, pneumatici a basso profilo, dischi dei freni, pinze con logo. E ancora: volante con l’emblema Bugatti e sedili sportivi in tinta con le “tappezzerie”. L’abitacolo è accessibile tramite le portiere apribili e il modello è dotato di cambio a 8 rapporti con leva del cambio e paddle al volante.

» Vedi il set sullo store online ufficiale lego.com

LEGO Technic #42115 Lamborghini Sián FKP 37

Penultima nata in casa LEGO Technic Ultimate Car Concept, va ad aggiungersi alle precedenti due supercar della linea, la Porsche GT3 RS (#42056) e la Bugatti Chiron (#42083). E’ la prima supercar ibrida della Casa del Toro, della quale replica anche le iconiche porte a forbice. La costruzione di questo modello è una vera sfida: 14 ore di lavoro, un’attenzione al dettaglio incredibile, e sotto il cofano: “il motore posteriore del modello ricrea l’epico V12 con pistoni mobili, trazione integrale e trasmissione a 8 rapporti, attivata ​​da una leva del cambio mobile […]”.

» Acquista il set sullo store online ufficiale lego.com

LEGO Technic #42143 Ferrari Daytona SP3

La Ferrari Daytona SP3 è la seconda vettura (dopo la Monza, nelle due varianti SP1 e SP2 della Ferrari Monza, due vetture ispirate alle barchette da competizione degli anni ’50) del programma ICONA a edizione limitata, che rende omaggio a quegli Sport Prototipi Ferrari V12 a motore centrale-posteriore che fecero entrare il marchio nella leggenda degli sport motoristici.

Replica del motore V12 con pistoni mobili, cambio sequenziale funzionante a 8 rapporti con paddle al volante, portiere con apertura a farfalla, interni dettagliati, tettuccio rimuovibile (come nella realtà, trattandosi di un modello targa), le iconiche “grigliature” all’anteriore e al posteriore. Il modello in versione LEGO Technic della Ferrari Daytona SP3 riproduce tutte le caratteristiche più particolari e importanti della vettura reale.

LEGGI QUI la nostra recensione.

» Acquista il set sullo store online ufficiale lego.com

Conclusioni

Se vi state domandando se sia il caso o meno di acquistare set, la risposta è sì, assolutamente sì.

Ecco 5 buoni motivi per comprarlo:

  1. è un fantastico set da esposizione, in casa o in ufficio (o perchè no, ad un evento espositivo)
  2. è un set garantisce sfida costruttiva davvero entusiasmante, stiamo parlando di qualcosa come 14-16 ore di costruzione
  3. è un set il cui packaging da solo giustifica il prezzo, soprattutto per il contenuto dei manuali di istruzioni
  4. non può mancare alla vostra collezione, soprattutto se siete già in possesso di una o più d’una delle quattro auto precedenti della stessa linea
  5. parlando di set LEGO Technic (le MOC sono un discorso a parte), il set porta le possibilità degli elementi LEGO Technic (quasi) al loro massimo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *