LEGO® Ideas 21325 – Medieval Blacksmith

LEGO® Ideas 21325 – Medieval Blacksmith

Lego rilancia il tema Castle (e lo fa alla grande)

Il ritorno del Medioevo in un set LEGO è avvenuto qualche settimana fa con un set enorme e bellissimo. Il più grande mai realizzato per questo tema… anche se si tratta di un set Ideas. 

È necessario però partire da una premessa. La maggior parte dei set Ideas, se non tutti, subiscono molte revisioni tra il raggiungimento dei fatidici 10.000 voti e l’approdo sugli scaffali. Questo perché il team di progettazione dell’azienda è vincolato a molte regole e restrizioni, che non riguardano i costruttori di MOC. Ad esempio il modo in cui il modello si compone (solidità della struttura e tecniche di costruzione) o il numero, la varietà e il tipo di parti consentiti da un budget che dev’essere alla portata dei clienti.
Il risultato finale del 21325 Medieval Blacksmith è l’esempio migliore di questo processo: diverge in modo sostanziale dal progetto postato sul portale Ideas dal bravissimo Clemens Fiedler (aka Namirob), ma ne è scaturito un modello che piacerò sicuramente a tutti gli amanti del tema Castle e non solo.

Costruire il 21325 è una vera esperienza piena di soddisfazione. Il set è all’altezza delle aspettative e sorprende in alcune parti per le soluzioni trovate. L’albero, la parte forse più fragile e complicata, ha tecniche costruttive al limite della legalità, e anche se la composizione dei rami risulta essere ripetitiva, nel complesso il risultato è assolutamente notevole.

Allo stesso modo, i tanti accessori che compongono l’arredamento dei tre piani di cui è composto l’edificio, rendono l’effetto finale davvero interessante.
Alla fine ne esce un modulare davvero bellissimo, in cui è possibile rimuovere ogni sezione, rendendo il set anche molto giocabile. Ogni piccolo spazio è occupato, dettagliato e sorprendente. 

Il piano terra è pieno di attrezzature e materie prime, tipiche di una a bottega del fabbro medievale, da cui il set prende il nome.

Il livello intermedio – accessibile da un ingresso laterale a gradini – contiene una cucina completa e una sala da pranzo. Il dettaglio del cibo e lo schienale delle poltrone realizzato con le asce, sono dettagli che è quasi un dispiacere tenere nascosti.

L’ultimo piano, infine, con caminetto, scrivania, letto trapuntato, scrigno del tesoro e un meraviglioso tappeto di pelle d’orso rende il set ancora più dettagliato di quello che potresti trovare in un edificio modulare della serie Creator Expert, che già fa un uso efficiente di spazi relativamente ristretti.

Sono però le tecniche specifiche di costruzione che appassionano e tengono impegnati. Dal modo fragile (ma soddisfacente) in cui il melo si unisce all’intricata e attentamente dettagliata muratura intorno alla bottega del fabbro. E poi ci sono i piccoli tocchi che danno vita al set: i mantici che innescano il mattoncino luminoso nella fucina del fabbro; il pozzo, il giardino con le zucche e il fogliame che danno solo un accenno al paesaggio circostante; e ancora i cavalieri che viaggiano in carro e tanti altri piccoli particolari.

Le minifigure incluse sono 4: il fabbro, una donna arciere e due soldati. Sono tutte molto dettagliate e munite dei gusti accessori. 

Gli animali sono invece due: un cane husky e un cavallo in colore tan. Nel progetto originale di Clemens Fiedler c’erano anche un coniglio e una capra, che purtroppo non sono stati acclusi.

Concludendo, il 21325 Medieval Blacksmith è un set  ricco del tipo di dettagli e tecniche che sono quanto di meglio il Gruppo LEGO ha realizzato nell’ultimo periodo. Il set è colorato, bellissimo e molto grande e lascia quello splendido effetto nostalgia per i set a tema medioevo che tanto ci mancavano. 

È un set destinato agli AFOL (così come lo era il Barracuda Bay per il tema Pirates), ma giocabile anche per chi non ha vissuto la Golden Age degli anni ’80. Un set perfetto, anche se distante dall’idea originale di Namirob (potrete avere un approfondimento della questione sul prossimo numero di Brick.it Magazine), che rappresenta quanto il livello dei progettisti LEGO sia altissimo in questi ultimi anni.

Il set è disponibile sul sito LEGO ad un prezzo di 149,99 Euro ed è composto da 2.164 pezzi.

Si ringrazia il Gruppo LEGO per aver fornito a Brick.it Magazine una copia recensione del set. 
Tutte le considerazioni espresse in questa recensione sono frutto dell’opinione personale dell’autore.

One thought on “LEGO® Ideas 21325 – Medieval Blacksmith

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *