Quale futuro per LEGO® Vidiyo?

Quale futuro per LEGO® Vidiyo?

Nuovi sviluppi sul futuro della nuovissima serie LEGO VIDIYO. Ieri sera il Gruppo LEGO ha rilasciato una dichiarazione ufficiale riguardo al destino del tema.

Ricordiamo che qualche tempo fa, una voce insistente e mai smentita affermava che la serie LEGO VIDIYO sarebbe stata cancellata a fine anno dopo solo due ondate di set. La dichiarazione di ieri, invece, recita così:
Come sapete, abbiamo lanciato LEGO VIDIYO a gennaio per entrare in contatto con i bambini in un modo completamente nuovo, unendo musica, gioco digitale e costruzioni LEGO in un modo divertente e unico. Il prodotto è stato testato molto bene durante lo sviluppo e ha ricevuto un feedback davvero positivo da quei bambini e famiglie che ci hanno giocato.
Abbiamo riscontrato una risposta positiva al lancio, ma abbiamo anche ricevuto feedback da persone che ci dicevano che avremmo potuto rendere l’esperienza di gioco attraverso l’app, i BeatBits, la musica e le minifigure ancora più semplice. 
Stiamo prendendo in considerazione questi feedback e insieme a Universal Music Group sperimenteremo alcune nuove idee nel 2022, quindi rilasceremo nuove esperienze di gioco nel 2023 e anche oltre.
LEGO VIDIYO è ancora molto disponibile, i prodotti attuali continueranno a essere venduti nei negozi e commercializzati a livello globale e stiamo continuando a supportare questa fantastica esperienza di gioco, inclusi nuovi aggiornamenti e sfide divertenti per l’app per ispirare i video musicali creativi dei bambini fabbricazione
“.

A quanto pare dunque, la voce iniziale sembra essere corretta e LEGO VIDIYO , o almeno il VIDIYO come lo conosciamo andrà in pensione alla fine del 2022 poiché il tema subisce una rielaborazione in tempo per una versione 0.2 nel 2023. La frase “rendere le cose più semplici” potrebbe significare che i set futuri non richiederanno l’app come loro caratteristica principale, o che si potrà usare anceh su dispositivi non di ultimissima generazione (cosa che oggi preclude la fruizione a molti utenti) o che i BeatBox spariranno completamente per far posto a più set in mattoncini, come abbiamo visto nella seconda ondata.
Vedremo nel futuro come evolverà la situazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.