LEGO® – 76205 – Gargantos Showdown – Recensione

LEGO® – 76205 – Gargantos Showdown – Recensione

Abbiamo montato in anteprima il nuovissimo set 76205 Gargantos Showdown dedicato al film di prossima uscita dedicato a Doctor Strange. Ecco come l’abbiamo trovato.

Il box

Come di consueto partiamo analizzando la scatola che contiene i pezzi. La livrea è quella dedicata al Doctor Strange e riporta i volti di quettro dei personaggi della pellicola: Wong (l’assistente di Strange), Scarlet Witch (la nuova versione di Wanda Maximoff), la new entry America Chavez e il dottore, vero protagonista del film. Oltre ovviamente al Gargantos, un mostro tentacolare con un unico occhio che è il cuore del set che andremo a costruire.

All’interno della scatola troviamo il libretto con le istruzioni e le due buste contenenti i mattoncini.

La costruzione

Partiamo dalla prima busta, in cui troviamo le due minifigure di Strange e Chavez, molto ben curate e con dettagli interessanti. I capelli di Steven Strange che virano al grigio sulle tempie e il mantello rigido ne fanno una tra le minifigure migliori viste negli ultimi tempi. Anche il torso di America Chavez è curato e sembra essere molto attinente a quello che l’attrice indosserà nel film.
Completati i personaggi si comincia a costruire il Gargantos.

Una serie di Brick Modified colorati e di tecniche di incastro assolutamente interessanti ci permettono in breve di costruire ill corpo del mostro. Se all’inizio, i primi passaggi rivelavano una certa fragilità della costruzione, con il progredire dei passaggi, ecco che tutto diventa solido e molto ben realizzato. Inoltre gli slope in Olive Green rendono perfettamente il senso della creatura.
Molto interessante è anche l’occhio: la pupilla rossa su trans clear giallo e l’uso dei Vehicle, Mudguard 1 1/2 x 6 x 1 with Arch per le palpebre.

La busta due contiene i pezzi per completare il set e la minifigura di Wong, forse l’unica nota dolente di questo set, poiché la somiglianza con l’attore Benedict Wong, che nella pellicola interpreta appunto il suo omonimo, non è il punto di forza. Bellissimo è invece l’abito che indossa.

I pezzi contenuti in questa seconda busta servono a definire meglio il mostro. Ci sono slope e plate per completare la struttura del corpo, dei pezzi Horn neri per le ciglia del mostro e soprattutto tanti tentacoli che possono essere mossi e disposti per rendere la creatura più spaventosa.

Giudizio finale

Il set 76205 Gargantos Showdown è un set piccolo (contiene poco più di 260 pezzi), con un costo accessibile (29,99 €), ma che da una grande soddisfazione. Le minifigure sono quasi tutte perfetti, ma ovviamente il pezzo forte è il Gargantos, realizzato davvero bene e con tecniche molto interessanti e innovative. Il tentacolare mostro sarà perfetto per giocare con le minifigure o per inserirlo in un diorama a tema Doctor Strange. A mio parere sarà uno di quei set che scalerà la classifica delle vendite di prodotti legati all’universo cinematografico Marvel.

set sarà in vendita sul LEGO Shop e nei negozi a partire dal primo gennaio 2022.

Si ringrazia il Gruppo LEGO® per aver fornito a Brick.it Magazine una copia recensione del set.
Tutte le considerazioni espresse in questa recensione sono frutto dell’opinione personale dell’autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.