LEGO® 40499 – Santa’s Sleigh – Recensione

LEGO® 40499 – Santa’s Sleigh – Recensione

E’ ormai arrivata l’estate. Fa caldo. I più fortunati possono già andare in spiaggia e noi tiriamo fuori dal cilindro un set decisamente invernale e che è stato tra i protagonisti dello scorso inverno: la slitta di Babbo Natale.

La confezione
Iniziamo dalla scatola: davvero carina, con Babbo Natale e le renne che scivolano sulla neve. Un vero classico natalizio. Già da questa rappresentazione si possono vedere i punti forti di questo set. Non solo i dettagli dorati sulla slitta e i regali accatastati, ma le bellissime quattro renne, viste l’ultima volta nella 10275 Elf Club House del 2020.
Sul retro della scatola, c’è invece, Babbo Natale che carica la slitta con i regali. Ci sono poi anche altre tre immagini con Babbo Natale che tiene in mano la sua lista dei buoni e dei cattivi, il display GPS della slitta e il bagagliaio di quest’ultima aperto.

La costruzione
La build è abbastanza veloce e semplice. Con soli 343 pezzi ci da il tempo di gustare tutti i dettagli inseriti nel set. Aprendo il pacchetto troviamo tre buste numerate da 1 a 2, un libretto di istruzioni, un foglietto di adesivi e soprattutto, quattro bustine con all’interno le meravigliose renne.
Si parte, e come sempre la prima cosa da costruire è la minifigure. Novità! Le sue gambe sono a doppio stampo, cosa che finalmente regala a Babbo Natale degli stivali neri che mancavano per completare il suo outfit classico.
Sorprendentemente, questa minifigure di Babbo Natale è esclusiva del set e presenta alcune differenze rispetto al Babbo Natale che trovato nel set 10293 Santa’s Visit.
Parlo della stampa sul retro del torso di Babbo Natale, che ha un bastoncino di zucchero infilato nella cintura. Davvero un particolare divertente.

Passando agli accessori, questo Babbo Natale viene fornito anche con un tile stampato ‘Santa’s Nice List’, che riporta alcuni nomi. In molti hanno provato a decifrare la scrittura di Babbo Natale, ma in gioventù deve aver studiato medicina. perché ahimè sono illeggibili.

Sempre a questo punto, ho “liberato” le renne e dato una prima occhiata ai tanti accessori presenti tra i regali (e non solo): due sci, due racchette per sciare, una chitarra bianca, un orsetto e cibo per le renne (carota) e per Babbo Natale (Brezeln).
Partiamo poi con la costruzione vera e propria. Nulla di complicato. Con la prima busta si creano i pacchetti regalo che poi verranno sistemati all’interno della slitta, e si comincia a costruire la struttura di un bel rosso acceso, con la seduta su cui il buon Babbo Natale guida le renne.

Poi si passa alla busta due e qui è un tripudio di rosso e oro. Si termina in pochi passaggi la slitta e poi si parte con le dorature, e con gli sci.
La linea curva, inclusa la parte anteriore sospesa, crea un bellissimo effetto, e riproduce perfettamente la più classica delle versioni di questo incredibile mezzo che ogni anno raggiunge milardi di bambini e di adulti in tutto il mondo. C’è poi anche un ampio scomparto dietro per riporre uno spuntino per Babbo Natale e per le renne per rifocillarli durante il loro lungo viaggio intorno al mondo.

Ed ecco la slitta di Babbo Natale completata, trainata da quattro renne LEGO. Hanno imbracature intercambiabili, che si agganciano alla colonna centrale, per trainare la slitta rossa di Babbo Natale.

Giudizio finale

Il set 40499 è un set semplice, ma che LEGO ha realizzato alla perfezione. 
Per molte persone, le 4 renne saranno il motivo per cui acquistare o recuperare questo set, ma in realtà, oltre che un ottima espansione per un villaggio natalizio, o per integrare il set Santa’s Visit, è un set pieno di dettagli e visivamente perfetto. Il prezzo, relativamente contenuto (sono comunque 343 pezzi e quattro renne!) lo hanno reso il vero protagonista dello scorso Natale.

Si ringrazia il Gruppo LEGO® per aver fornito a Brick.it Magazine una copia recensione del set. Tutte le considerazioni espresse in questa recensione sono frutto dell’opinione personale dell’autore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.