LEGO® – 75338 – Star Wars Ambush on Ferrix – Recensione

LEGO® – 75338 – Star Wars Ambush on Ferrix – Recensione

Debutterà tra un mese esatto, la nuova serie a tema Star Wars prodotta dal canale streaming Disney+. Si tratta di Andor, miniserie incentrata sulle avventure di Cassar Andor, già incontrato nello splendido Spin Off della saga, Rogue One.
In attesa di vedere la prima puntata, abbiamo deciso di recensire il primo set tratto da questa serie prodotto da LEGO. Ecco dunque Agguato su Ferrix (75338).

La confezione riporta l’immagine dinamica del contenuto del set, con le minifigure contenute, mentre il retro raffigura il mezzo principale con i portelloni aperti e i nostri eroi impegnati in uno scontro a fuoco. In alto quattro riquadri mostrano alcune caratteristiche del set.
All’interno sei buste, un libretto di istruzioni e il solito famigerato foglietto di adesivi.

Il set contiene due veicoli, una navicella dalle forme che ricordano (ma molto ridotte) quelle della Razor Crest che abbiamo imparato a conoscere grazie alla serie dedicata al Mandaloriano e già presente in uno splendido set, e uno speeder, una sorta di moto a levitazione su cui agiscono i protagonisti della serie. Proprio da quest’ultimo mezzo parte la costruzione del set.

Questo speeder è una versione alternativa dei tanti già visti nell’universo di Star Wars, ma che sempre affascinano gli spettatori e sono protagonisti di inseguimenti e scontri adrenalinici. Siamo sicuri che anche in questa nuova serie ci saranno momenti di grande tensione a bordo di questi mezzi.
Assieme allo speeder troviamo le due minifigure dei ribelli, Cassan Andor e Luthen Rael, interpretato dall’attore Stellan Skarsgård.

Con il pacchetto due, invece iniziamo a costruire l’altro mezzo, il Tac-Pod. Ci sono molti pezzi Technic che servono a rendere stabile e compatto lo scafo e dei bracci di sollevamento che sono collegati in modi creativi per ottenere la forma inclinata dello scafo della nave.

Quindi si passa a costruire un po’ dell’interno della nave e vengono attaccate la sezione posteriore che conterrà i motori della nave.

Quarto pacchetto, ed ecco che appaiono le paratie laterali, che ci danno una prima idea di come sarà alla fine il nostro mezzo.

Con il contenuto della busta cinque, finiamo lo scafo aggiungendo tutte le paratie anteriori e il parabrezza. A differenza di quanto avvenuto con il set 10300 Back to the Future, questa volta l’elemento in trans clear non era contenuto in un sacchetto a parte, ma mescolato agli altri pezzi. Fortunatamente non è arrivato graffiato, ma non so quanti sono stati fortunati come me.

Una volta che le porte laterali e i motori della nave (realizzati con i pezzi della busta sei) sono stati fissati, la nostra astronave è pronta e finita.

Il modello finale è un’astronave divertente da realizzare, con cui i costruttori più giovani potranno giocare molto. Tra un cannone che spara tile round, una cabina di pilotaggio in cui inserire il pilota, ali girevoli e porte apribili sui lati e sul retro della nave, ritengo che sia davvero molto ben fatto. Ora sono curioso di vederlo nella serie e scoprire di più sui personaggi e su questa scena d’azione.

Il set include tre minifigure quasi del tutto nuove. Andor e Rael usano nuove stampe su gambe, torsi e teste e presentano persino nuovi capelli. I capelli di Andor sono forse un po’ troppo lunghi in base a come è apparso nel trailer dello show, e mi ricorda quasi di più lla capigliatura anni ’80 di Steve Harrington di Stranger Things (speriamo arrivino altri set di questa serie!!!). Mi piacciono molto i capelli stempiati di Rael e il viso segnato dall’età. Infine arriviamo all’ultimo personaggio, Siryl Karn. La sua testa e le sue sono disponibili in molti altri set, ma il busto e il cappello presentano una nuova stampa assai interessante.

Il mio giudizio su questo set? Ho trovato una build divertente e un modello finale molto accurato, resistente e giocabile. Il costo, 79,99 Euro potrebbe sembrare alto, ma alla fine corrisponde a poco più di dieci centesimi al pezzo. Inoltre ci sono tre minifigure davvero interessanti con parti assolutamente nuove. Adesso non resta che attendere di vedere sullo schermo questa nuova avventura ambientata nella galassia lontana lontana…

Il set LEGO 75338 – Ambush on Ferrix sarà in vendita a partire dal 1° agosto 2022.

Si ringrazia il Gruppo LEGO® per aver fornito a Brick.it Magazine una copia recensione del set. Tutte le considerazioni espresse in questa recensione sono frutto dell’opinione personale dell’autore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.