LEGO invita i dipartimenti di radiologia a richiedere un modellino di risonanza magnetica per i loro piccoli pazienti

LEGO invita i dipartimenti di radiologia a richiedere un modellino di risonanza magnetica per i loro piccoli pazienti

A seguito di un tweet virale e dell’attenzione globale all’inizio di quest’anno sui kit speciali per scanner MRI, The LEGO Foundation, l’organizzazione benefica e no-profit di LEGO, ha annunciato che donerà 600 kit per scanner MRI LEGO ai dipartimenti di radiologia di tutto il mondo.

Lo scanner per risonanza magnetica LEGO è stato sviluppato con un approccio incentrato sul bambino e un approccio di apprendimento attraverso il gioco, che rafforza lo sviluppo delle abilità dei bambini. Il modello è progettato attorno al trattamento MRI del bambino ed è un mezzo per i medici per facilitare sia il gioco di ruolo che il dialogo in modo che il bambino si senta al sicuro e possa costruire fiducia e resilienza prima del viaggio vero e proprio, riducendo a sua volta lo stress e l’ansia.

Il gioco motiva la naturale curiosità e apertura del bambino a provare nuove esperienze, a volte difficili. Poiché il gioco facilita uno “spazio di allenamento” sicuro e confortevole per eventi e conseguenze della vita reale, è un modo potente per i bambini di sviluppare le proprie capacità sociali ed emotive. Può anche far parte di una serie di esperienze ludiche che contribuiscono all’ambizione dei medici di ridurre l’uso dell’anestesia.

Da quando è stato realizzato il primo prototipo, il team del dipartimento di radiologia dell’ospedale universitario di Odense ha utilizzato gli scanner MRI LEGO come parte del loro approccio di apprendimento giocoso per aiutare oltre 200 bambini dai quattro ai nove anni all’anno.

In precedenza, questi venivano distribuiti in quantità molto limitate ai dipartimenti di radiologia e tramite Fairy Bricks , un’incredibile organizzazione che dona LEGO ai bambini malati negli ospedali.

RAGGIUNGERE PIÙ BAMBINI

Quasi 100 ospedali in tutto il mondo hanno già beneficiato dell’uso dello scanner MRI LEGO grazie a Erik e alla sua sincera dedizione. Il progetto è stato accolto molto bene e per creare un impatto ancora maggiore e una migliore comprensione del suo potenziale, la LEGO Foundation sta ora ridimensionando il progetto e incoraggiando gli ospedali di tutto il mondo a richiedere uno dei 600 modelli attualmente disponibili. Costruiti da volontari LEGO, i modelli verranno spediti in modo completamente gratuito agli ospedali. Una volta distribuita, la LEGO Foundation genererà informazioni dagli ospedali partecipanti per continuare a costruire ricerche basate sull’evidenza e, a sua volta, guiderà potenziali progetti futuri.

Per supportare al meglio l’uso degli scanner MRI LEGO, la LEGO Foundation ha sviluppato quattro video di formazione per accompagnare il modello. Questi video sono progettati per aiutare il personale medico a guidare i bambini attraverso il processo di una risonanza magnetica e, a sua volta, a facilitare il loro apprendimento sociale ed emotivo attraverso il gioco. I video sono disponibili gratuitamente per qualsiasi ospedale che desideri saperne di più sull’approccio.

La LEGO Foundation donerà 600 modelli ai primi 600 candidati idonei. I candidati devono risiedere in un reparto di radiologia in un ospedale, con una struttura di scansione MRI esistente per l’uso con bambini e adolescenti. Per accedere al modulo di richiesta visita: https://learningthroughplay.com/lego-mri-scanner-models .

Se conosci un radiologo o qualcuno che lavora in un dipartimento di radiologia specializzato in bambini o adolescenti, sentiti libero di condividere questo articolo con loro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.